Taste - Sapori mediterranei

ANTEPRIMA – Ecco l’incredibile scoperta a Paestum nel tempio di Hera Argiva – LE FOTO

Le immagini del ritrovamento, era una fattoria, edificio che risale tra il II e il I secolo Avanti Cristo

E’ stata scoperta una fattoria della prima età romana di Paestum nell’area di pertinenza del tempio dedicato a Hera Argiva, in prossimità di Foce Sele. L’area è stata ritrovata grazie a una missione archeologica dell’Università Federico II di Napoli, Dipartimento Studi umanistici, secondo gli stessi la nascita dell’edificio risale tra il II e il I secolo Avanti Cristo. Nelle immagini Gabriel Zuchtriegel, direttore del Parco archeologico di Paestum, Bianca Ferrara ricercatrice di Archeologia Classica presso il Dipartimento di Studi Umanistici Università degli studi di Napoli Federico II, Giovanna Greco presidente del corso di laurea in cultura e amministrazione dei beni culturali e direttore della scuola di specializzazione in archeologia. La struttura religiosa, secondo il mito, sarebbe stata edificata da Giasone, il capo degli Argonauti, che appunto alla foce del Sele si fermò con i suoi uomini durante il viaggio alla ricerca del “Vello d’oro”.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.