Taste - Sapori mediterranei

Anomalia termica a Salerno e provincia: i salernitani rivedono la neve

Forte vento e temperature in calo, allerta meteo dalla Protezione Civile

5428A91E-C8B9-482C-BE25-30DAD58590C2
È scattata da mezzanotte dalla Protezione Civile, e per tutta la giornata di oggi, l’allerta meteo in tutta la regione. Vento forte e persistente, da questa mattina anche nevicata a Salerno e provincia, in particolare nella zona della Valle dell’Irno. Una anomalia termica con abbassamento delle temperature sull’intero territorio, nevicate e gelate su zone interne. Significativo, come detto, l’abbassamento generalizzato delle temperature con diminuzione anche di 8-10 gradi e conseguenti nevicate e gelate nelle zone interne e montuose. Tutto comunicato dalla Protezione Civile della Campania che ha emanato un avviso di criticità meteo per vento e mare, nevicate e gelate. Nella nota si legge, in dettaglio “Precipitazioni locali, prevalentemente nevose oltre i 200 metri e localmente anche a quote inferiori, con apporto al suolo da debole a localmente moderato. Venti forti o localmente molto forti nord-orientali, con possibili raffiche. Gelate oltre i 200-300 metri. Si raccomanda pertanto agli enti competenti di attivare tutte le misure atte a prevenire, mitigare e contrastare i fenomeni attesi soprattutto in ordine alle sollecitazioni del vento e del mare. Per quanto attiene all’anomalia termica con abbassamento delle temperature, importante è anche prestare attenzione alle fasce fragili della popolazione con l’individuazione preventiva di spazi idonei per l’accoglienza dei senza fissa dimora e l’allertamento dei soggetti in grado di fornire assistenza. La Sala operativa e il Centro Funzionale seguiranno l’evolversi dei fenomeni in modalità h24”.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.