Taste - Sapori mediterranei

Angri, è morta la bimba di 3 anni caduta in piscina

I genitori hanno deciso di donare gli organi

Federica D'Ambro

Non ce l’ha fatta la bambina di tre anni scivolata in una piscina ad Angri. E’ morta nel tardo pomeriggio di ieri all’ospedale Santobono di Napoli, dove la piccola era ricoverata già da diversi giorni. Un giorno di sole, la famiglia, i giochi, una piscina. Un giorno comune che ha cambiato la vita di una famiglia. Nel tardo pomeriggio di ieri i medici hanno comunicato alla famiglia che la piccola era cerebralmente morta anche se il suo cuore continuava a battere. Una decisione dura quella di staccare la spina, ma altrettanto difficile è stata quella di voler donare gli organi sani della piccola e magari salvare la vita e dare speranza ad altri bambini. Come rivelato dal quotidiano Il Mattino questa mattina in edicola.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.