Angri: in manette sorvegliato speciale

Sorpreso a spasso in pieno centro fuori dall'orario consentito

Sabino Russo

Continua senza sosta la capillare azione di controllo del territorio da parte dei carabinieri del Reparto di Nocera Inferiore. I militari della Sezione operativa, l’altra notte, nell’ambito dei regolari servizi di contrasto alla criminalità diffusa, hanno arrestato Franco De Rosa, 47 anni di Angri, già noto alle forze dell’ordine ed attualmente sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale.

Il pregiudicato è stato sorpreso mentre si aggirava, in orario non consentito,  per le vie del centro angrese. L’uomo, subito riconosciuto e bloccato dai militari, è stato quindi arrestato per violazione delle prescrizioni imposte dalla misura di prevenzione.

Questa mattina il 47 enne, dopo l’udienza di convalida innanzi al Tribunale di Nocera Inferiore, è stato condannato a 20 mesi di reclusione.

Commenti

I commenti sono disabilitati.