Taste - Sapori Mediterranei

Angri, arrestato un giovane albanese: spacciava marijuana

Fermati anche tre giovani italiani assuntori di stupefacenti

Blitz dei carabinieri nella tarda serata di ieri, i militari del nucleo operativo del capitano Michele Avagnale hanno arrestato ad Angri un cittadino albanese G.L. del 93′ per detenzione di stupefacente ai fini di spaccio. Il giovane aveva con se 14,76 grammi di marijuana mentre altri 56,99 grammi li aveva in casa. Sul posto sono stati fermati anche tre giovani italiani segnalati alla Prefettura quali assuntori di stupefacenti.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.