Taste - Sapori Mediterranei

Anche il presidente De Luca chiede le dimissioni di Monica Paolino

Il Comune di Scafati potrebbe rischiare lo scioglimento

admin

Dopo Pd e dal Movimento Cinque Stelle è il governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, a chiedere le dimissioni della consigliera regionale Monica Paolino, presidente della commissione anticamorra e moglie del sindaco di Scafati Pasquale Aliberti, entrambi indagati- insieme ad altre tre persone- per associazione di tipo mafioso, scambio elettorale politico mafioso, concussione, corruzione ed abuso d’ufficio. «È doveroso attendersi e sollecitare le immediate dimissioni da presidente della Commissione consiliare Anticamorra e Beni Confiscati a tutela della persona interessata e a tutela della dignità dell’Istituzione» ha fatto sapere il presidente attraverso una nota. Oltretutto la senatrice Pd Rosaria Capacchione e Michele Grimaldi, membro della segreteria regionale del partito hanno chiesto verifiche al Comune di Scafati e la valutazione di un eventuale scioglimento.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.