Taste - Sapori Mediterranei

Amore ed eroina, arrestati a Pontecagnano due fidanzatini pusher

Lui 21 anni e lei 19, fermati dagli agenti di Polizia: la giovane nascondeva 11 grammi di droga nel reggiseno, poi le perquisizioni a casa di entrambi

Nel corso di mirati servizi disposti dal Dirigente del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Battipaglia, finalizzati al contrasto del traffico e dello spaccio di sostanze stupefacenti, personale della Polizia di Stato ha tratto in arresto, nella tarda serata del 6 luglio, in località Pontecagnano Faiano, una giovane coppia di spacciatori, R.M. di anni 19 e G.F. di anni 21.

La brillante operazione di Polizia è l’epilogo di una certosina attività d’indagine che ha visto impegnato i poliziotti della Squadra di Polizia Giudiziaria del citato Commissariato di Battipaglia insieme agli agenti della Squadra Mobile della Questura di Potenza che, attraverso attività di osservazione e pedinamento, sono riusciti a inchiodare alle proprie responsabilità i due giovani.

In particolare, sono stati sequestrati sul luogo ove i ragazzi si erano appartati 11 grammi di eroina pura, abilmente occultati nel reggiseno della donna.

Le successive perquisizioni effettuate presso le abitazioni dei prevenuti hanno consentito di trovare e sottoporre a sequestro sostanza da taglio, bilancini di precisione, materiale per il confezionamento delle dosi, nonché la somma di Euro 1.500, ritenuta verosimilmente provento dell’attività illecita.

Dopo le formalità di rito, i due giovani sono stati condotti, per disposizione della locale Procura della Repubblica, in stato di arresti domiciliari, presso le rispettive abitazioni.

Nella giornata di ieri, il G.I.P. del Tribunale di Salerno, nell’apposita udienza, ha proceduto alla convalida dell’arresto per entrambi i soggetti, ritenuti responsabili di detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.