Assistenza computer salerno e provincia

Altruismo e senso del dovere: i bambini premiano i carabinieri

Il premio intitolato a Espedito La Rocca, militare dell’Arma dei Carabinieri nato a San Mango Piemonte ed insignito di medaglia d'argento al valor militare

Quindicesima edizione del premio  “Brig. CC Espedito La Rocca”: domani, giovedì 14 dicembre gli alunni di San Mango Piemonte premiano i carabinieri prescelti per altruismo e senso del dovere. La cerimonia di consegna del premio si terrà alle ore 17.00 nell’aula consiliare del comune di San Mango Piemonte con la partecipazione di alunni della scuola primaria dell’istituto comprensivo “V Circolo Ogliara” ed  alla presenza di autorità civili e militari.

Il premio intitolato, ad un militare dell’Arma dei Carabinieri nato a San Mango Piemonte ed insignito di medaglia d’argento al valor militare, è organizzato dalla Pro Loco di San Mango Piemonte, sotto l’egida dell’Arma dei Carabinieri, in collaborazione con il Comune di San Mango Piemonte ed il patrocinio della Regione Campania, della Provincia di Salerno, dei Comuni di Castiglione del Genovesi e San Cipriano Picentino, del GAL Colline Salernitane, dell’Associazione Nazionale Carabinieri  Salerno e dell’UNPLI Salerno.
A dar forza propulsiva al premio è la convinzione che il mondo civile deve dare un segno di riconoscenza a quanti, indossando una divisa, mettono a repentaglio la propria vita al servizio della comunità. Con l’esaltazione di queste eroiche figure si mira a creare il “villaggio della solidarietà e della legalità” in cui le migliori espressioni di questi valori divengono modelli ed esempi di vita sui quali modulare la formazione delle giovani generazioni.
Alla manifestazione partecipano attivamente, difatti, gli alunni delle scuole elementari dell’Istituto Comprensivo di Ogliara, diretto da Ida Lenza. E’ un modo concreto per i ragazzi di avvicinarsi per un giorno agli uomini in divisa, analizzarne la figura e la professione, conoscerne il senso del dovere, della responsabilità, della legalità e della solidarietà. E per il carabiniere premiato, rappresenta anche il momento più significativo perché saranno i bambini ad eleggerlo modello positivo consegnandogli con le loro mani il segno di gratitudine della comunità per il nobile gesto di solidarietà e legalità portato a termine nello svolgimento delle sue funzioni istituzionali.

PremioCC_tema1

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.