Pizzeria Betra Salerno

Altobello sogna di ritornare in granata

Oggi pomeriggio il difensore metelliano proverà a convincere Torrente

admin

L’amichevole in programma questo pomeriggio allo stadio Arechi contro la Salernitana potrebbe essere un’occasione importante per Errico Altobello per mettersi in mostra davanti agli occhi del suo ex allenatore Torrente. Svincolato, da giorni il difensore classe ’90 originario di Cava de’ Tirreni sta svolgendo la preparazione insieme agli altri disoccupati del calcio dell’Equipe Salerno Soccer. Seguito da tempo dalla Salernitana, società che lo ha cresciuto e lanciato nel panorama professionistico con l’esordio in serie C1 nella stagione 2010/2011, Altobello auspica vivamente in una chiamata del club granata. La Salernitana, dal suo canto, è in cerca proprio di un altro difensore centrale visto che Bocchetti e Trevisan sono in odore di cessione. Oltre ad essere un ex granata, Altobello è un elemento che Torrente conosce bene perchè lo ha già allenato ai tempi del Bari, squadra con la quale il difensore metelliano ha disputato due campionati di serie B. Con la Salernitana adesso Altobello rientrerebbe nel novero dei calciatori bandiera. Questo pomeriggio l’ex di Bari e Messina sarà dunque un vero e proprio osservato speciale.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.