Taste - Sapori Mediterranei

Alta tensione anche in un seggio al Tasso, uomo inveisce contro scrutatori e carabinieri

Quarantenne, con precedenti e sottoposto a Daspo, ha aggredito verbalmente anche il presidente di seggio: gli avevano chiesto di entrare in cabina senza cellulare

E’ entrato nel seggio intorno alle 21.30 e ha aggredito verbalmente prima scrutatori e presidente di seggio e poi i carabinieri che erano intervenuti per sedare il diverbio. Ennesimo episodio ad alta tensione a Salerno, come ha rivelato il quotidiano Il Mattino, si è verificato al liceo Classico “Torquato Tasso” in piazza San Francesco. L’uomo in questione, sulla quarantina, con precedenti e attualmente sottoposto a Daspo, avrebbe reagito male alla richiesta di non entrare in cabina con il cellulare. La discussione si è presto infiammata richiedendo l’intervento delle forze dell’ordine presenti sul posto. L’uomo si è calmato solo quando è intervenuta la Digos. In queste ore si valuterà se denunciarlo per oltraggio a pubblico ufficiale e turbativa dello svolgimento delle operazioni elettorali. Sul posto anche agenti della sezione volanti della polizia di Stato. Dopo circa mezz’ora l’uomo si è allontanato.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.