Taste - Sapori Mediterranei

Al via l’operazione “Cava sicura”, imponenti controlli nella nottata

Le forze dell'ordine hanno cooperato per monitorare lo spaccio, i parcheggi abusivi e le irregolarità dei locali

admin

A Cava de’ Tirreni si intensificano le operazioni di controllo del territorio e di quanto accade nella movida cittadina. Infatti, nella nottata di ieri, alle ore 23.30, le forze dell’ordine hanno dato il via all’operazione “Cava sicura”, impiegando 11 pattuglie e vari dispiegamenti di uomini delle sezioni del Commissariato di Pubblica Sicurezza, della Compagnia della Guardia di Finanza, della Tenenza dei Carabinieri e della Polizia Locale, che in cooperazione, hanno monitorato lo spaccio e l’uso di droghe, le soste vietate, l’osservanza delle regole del codice stradale e l’abuso di alchool. Uomini in divisa e borghese hanno anche perquisito 181 veicoli, con 223 persone a bordo fra cui 37 pregiudicati; redatto 65 verbali per sosta abusiva, 8 per occupazione di suolo pubblico, 2 nei confronti dei titolari di due esercizi commerciali per edilizia abusiva e altri 2 multe sono state consegnate per evasione fiscale. Il sindaco Vincenzo Servalli ha poi dichiarato:” Ringrazio per la grande collaborazione tutte le forze dell’ordine, i nostri agenti della Polizia locale “Cava Sicura” è stata una operazione che ripeteremo spesso. La nostra città deve essere un esempio per i giovani che vogliono divertirsi in maniera sana e rispettosa dei residenti. Non tollereremo eccessi di nessun tipo, anche a tutela dei tanti operatori della movida che sono corretti ed osservano le regole. Chi pensa di venire a Cava de’ Tirreni per fare notti brave è avvisato”.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.