Assistenza computer salerno e provincia
Scarpe per bambini - Millepiedi

Al Moa di Eboli torna “Prove di Rock”

Iscrizioni aperte fino al 5 giugno, premio speciale in memoria di "Gianfranco Job Naponiello"

admin

Tutto pronto per l’undicesima edizione di “Prove di rock” il concorso per band emergenti più longevo del Sud Italia. La rassegna musicale si terrà al museo dello Sbarco di Eboli e metterà in palio, per il primo classificato, la produzione di un EP. Iscrizioni aperte fino al prossimo 5 giugno, al concorso possono partecipare tutte le band e i solisti di ogni genere musicale. I brani presentati alle audizioni dovranno essere inediti. Dal blues all’elettronica, dall’hard core al punk, passando per il jazz, il metal, l’hip hop: “Dopo l’Arezzo Wave ci siamo noi -spiega Luigi Nobile, tra gli organizzatori-. Obiettivo dell’iniziativa è dare spazio e visibilità ai musicisti che non possono registrare, produrre e promuovere la propria musica”. Al concorso non sono ammesse cover band e i gruppi che hanno vinto negli anni passati. L’edizione 2011 prevede il premio speciale “Job Gianfranco Naponiello” assegnato al miglior batterista della manifestazione in memoria dell’indimenticato musicista ebolitano.

Assistenza computer salerno e provincia
Matterello - Pizzeria a salerno

Commenti

I commenti sono disabilitati.