Pizzeria Betra Salerno

“Akpro? Ragazzo di gran carattere e gioca ovunque.. vi racconto il garçon di Tolosa”

Speciale intervista a chi lo ha visto crescere nel Tolosa, il fondatore del sito LesViolets.com Jean Baptiste Jammes: "Ci vorrà del tempo per recuperare la condizione fisica e poi sarà la sua prima esperienza fuori casa"

Marco Rarità

Chi è Jd Akpa Akpro? Ieri abbiamo presentato una parte della vita d’atleta di quello che sarà il nuovo acquisto dei granata. Per conoscere qualcosa in più sul suo conto abbiamo contattato chi lo ha visto crescere, soprattutto dal punto di vista professionale, nella sua Tolosa. Ci parla di lui Jean Baptiste Jammes, fondatore del sito LesViolets.com , testata d’attualità che segue le sorti dei bianco-viola francesi, squadra in cui è cresciuto Jd Akpro, come ci racconta Jean Baptiste Jammes:

“Jean Daniel Akpro ha giocato 121 partite nel campionato di prima divisione con la maglia Tolosa. È un ragazzo del club – letteralmente “un garçon du club” spiega Jammes – è cresciuto nel Tolosa, nel settore giovanile del club fino a diventare il capitano nella stagione 2016/2017″. Come avevamo rivelato ieri, però, è andato storto qualcosa con il nuovo tecnico, oltre all’infortunio che lo ha letteralmente tagliato fuori dal campo per diversi mesi.

“All’arrivo del nuovo allenatore, Pascal Dupraz, fu messo fuori rosa, complice anche l’infortunio. Da quel momento in realtà non è mai tornato e non gli è stato mai rinnovato il contratto”. Prosegue Jean Baptiste Jammes.

Ma quali sono le caratteristiche di Akpro? “È un ragazzo di carattere, che ha mostrato diverse qualità qualche anno fa. Al Tolosa ha giocato in quasi tutte le posizioni, davvero molto versatile. Ha giocato terzino destro, terzino sinistro, centrocampista, mezzala ed esterno,  addirittura ha fatto anche il difensore centrale. Penso che dia il suo meglio giocando sul versante destro e come centrocampista centrale. Ora sono passati quasi due anni da quando ha smesso di giocare – prosegue Jammes – come sta fisicamente? Penso che per vederlo al massimo ci vorrà molto tempo. Altro quesito è.. riuscirà ad adattarsi in Italia? Come ho già detto ha giocato solo in un club, nel Tolosa, sarà la sua prima ed unica esperienza lontano da casa. Qualche mese fa ha rifiutato le offerte giunte da alcuni club della Ligue 2 in Francia. Je lui souhaite bonne chance – conclude sorridendo Jammes – gli auguro buona fortuna”.

24909587_10159867810450637_8182586976590350934_n

20479701_10159196688980525_5663927676934817356_n

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.