Taste - Sapori Mediterranei

Agro nocerino-sarnese, arrestati tre uomini per furto

Due fratelli fermati mentre rubavano, due slot-machine contenenti 5.500 euro

Federica D'Ambro

Tre arresti dei Carabinieri per furto, nell’agro nocerino-sarnese.
Continuano senza sosta i servizi di contrasto alla criminalità diffusa da parte dei Carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore che, in distinte operazioni, hanno arrestato tre persone per furto, denunciandone una quarta in stato di irreperibilità.
Ieri sera, infatti, i militari hanno arrestato il pregiudicato nocerino Giovanni Lanzetta, 31 enne, a seguito di accertamenti relativi al furto in un’abitazione di piazza Trieste e Trento. Lanzetta è stato individuato da alcuni filmati di un sistema di videosorveglianza presente nell’area. Successivamente, l’uomo è stato denunciato in stato di arresto per furto aggravato e violazione alla prescrizioni imposte dalla misura di prevenzione.
Nella notte, invece, i militari della Sezione Operativa hanno tratto in arresto i fratelli Antonio ed Andrea Agresta Esposito, rispettivamente di 46 e 42 anni, entrambi di San Marzano sul Sarno e già noti alle Forze dell’Ordine.
I militari hanno sorpreso i due pregiudicati subito dopo aver asportato, da un bar del centro di San Marzano sul Sarno, due slot-machine ed una macchinetta cambia-soldi, contenenti complessivamente 5.500 euro in contanti. Nella circostanza i due fratelli hanno tentato la fuga a piedi, inseguiti dai militari che riuscivano a bloccarli dopo alcune centinaia di metri, mentre un terzo complice è riuscito a dileguarsi rendendosi irreperibile. Sul luogo sono stati rinvenuti e sequestrati un’autovettura ed un motoveicolo Apecar utilizzati dai malviventi per la commissione del delitto, nonché vari arnesi atti allo scasso, mentre la refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita al proprietario.
Al momento sono in corso le indagini per l’individuazione del complice riuscito a sfuggire alla cattura.
I tre arrestati questa mattina dovranno comparire innanzi il Tribunale di Nocera Inferiore dove verranno giudicati con rito direttissimo.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.