Taste - Sapori Mediterranei

Aggressione a 14enne, i filmati chiariscono: nessun branco, tutto nato per un “fidanzatino”

Zuffa nata tra 4 donne a Santa Teresa, di cui tre minorenni, nessun gruppo di ragazzi coinvolto, al momento non ci sono indagati

Con attenzione gli uomini della Squadra Mobile di Salerno hanno visionato le immagini registrate dalle telecamere nei pressi di Santa Teresa sul lungomare di Salerno, nell’occhio degli agenti quanto accaduto sabato sera, l’episodio legato a un atto di bullismo verso una 14enne salernitana. Come si legge su Il Mattino, oggi in edicola, il filmato chiarisce la dinamica dei fatti, ovvero non c’è stato alcun pestaggio da parte del branco, come sembrava essere accaduto in un primo momento. E’ stata una sorta di rissa nata tra 4 donne, tra cui tre giovanissime, il motivo delle botte un ragazzino, la contesa per il fidanzatino. Nessun “branco” quindi è intervenuto durante la zuffa, tra le quattro donne c’era la 14enne che ha riportato diverse escoriazione e una 13enne che ha provato a difendere la ragazza, al momento nessuno risulta iscritto nel registro degli indagati, continuano a stare sul caso gli agenti della Mobile coordinati dal Pm Frattini della Procura del Tribunale dei Minorenni.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.