Taste - Sapori Mediterranei

Aggredisce la madre per i soldi, arrestato 46enne a Pastena

Ad aprire la porta agli agenti è stata proprio l’anziana signora, che, in preda alla disperazione, chiedeva ai poliziotti di proteggerla

Federica D'Ambro

Gli agenti della Polizia di Stato hanno tratto in arresto nella serata di ieri il 46enne salernitano C. P., pregiudicato. L’uomo si è reso responsabile di tentata estorsione aggravata ai danni dell’anziana madre. Il fatto è avvenuto all’interno dell’abitazione familiare, nel quartiere cittadino di Pastena.
A seguito di segnalazione, gli uomini della Sezione Volanti della Questura di Salerno sono intervenuti all’interno dell’appartamento in cui l’uomo conviveva con la madre, cogliendolo, in flagranza di reato, mentre stava minacciando la donna intimandole di consegnargli del denaro.

Ad aprire la porta agli agenti è stata proprio l’anziana signora, che, in preda alla disperazione, chiedeva ai poliziotti di proteggerla. L’uomo ha continuato con insulti e vessazioni anche alla presenza degli agenti, che, intervenuti nell’appartamento, lo hanno tratto in arresto, già sottoposto in tale abitazione al vincolo della detenzione domiciliare per altri reati commessi in precedenza.

Il pregiudicato è stato arrestato e posto a diposizione del magistrato del p.m. dr. Penna che ne ha disposto la traduzione presso la locale casa circondariale Salerno – Fuorni.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.