Taste - Sapori Mediterranei

Affluenza a Salerno, superato il 40%. Votano anche elettori in quarantena

Il dato dopo la prima giornata di votazioni, oggi urne aperte fino alle 15:00

politica asalerno post
Rispecchia la media nazionale, anche leggermente più alta, l’affluenza al voto in provincia di Salerno. E’ il dato relativo alle 23:00 di ieri quando nei 158 comuni si registra il 39,62%. Sul 39,40% il dato nazionale. Oltre il 40%, invece, a Salerno città. Intanto nella giornata di ieri il personale del gruppo comunale di Protezione Civile ha coadiuvato il personale USCAR nella raccolta delle schede votate da elettori in quarantena. Gli stessi elettori erano iscritti nelle liste elettorali delle zone di Salerno, Ceraso, Vallo della Lucania, Eboli, Contursi. Tale attività è stata prevista durante la preparazione delle operazioni elettorali e rientrava nelle attività del seggio speciale Covid 19 attivato a Salerno per le consultazioni elettorali del 20-21 settembre. Sono state complessivamente 17 le schede raccolte.
WhatsApp Image 2020-09-20 at 21.15.50


Sergio Angrisano, Vincenzo De Luca, Valeria Ciarambino, Giuseppe Cirillo detto Dr Seduction, Luca Saltalamacchia, Giuliano Granato e Stefano Caldoro. Sono questi i candidati alle Regionali per la Campania e solo in provincia di Salerno sono chiamati al voto 993.991 cittadini in 1.160 sezioni da scrutinare. Nel capoluogo, nella città di Salerno, sono 112.733 i votanti. Sono 21, invece, i Comuni in cui si vota per eleggere il sindaco in provincia di Salerno. Si voterà fino a domani, ore 15:00.

SI VOTA ANCHE PER ELEGGERE IL SINDACO

AMALFI
ANGRI
CASAL VELINO
CAVA DE’ TIRRENI
CELLE DI BULGHERIA
EBOLI
ISPANI
LAURINO
LUSTRA
MAIORI
PAGANI
PERTOSA
POLLA
POSITANO
POSTIGLIONE
SAN GIOVANNI A PIRO
SAN MARZANO SUL SARNO
SAN VALENTINO TORIO
SANT’ANGELO A FASANELLA
SASSANO
SICIGNANO DEGLI ALBURNI

IL REFERENDUM - Il quesito stampato sulla scheda è: “Approvate il testo della legge costituzionale concernente «Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari», approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n.240 del 12 ottobre 2019?”. Per la validità del referendum costituzionale confermativo, a differenza che per il referendum abrogativo, non è previsto dalla legge un quorum di validità, non si richiede, cioè, che alla votazione partecipi la maggioranza degli aventi diritto al voto e l’esito referendario è comunque valido indipendentemente dalla percentuale di partecipazione degli elettori.

Il Consiglio Regionale è costituito da 50 consiglieri eletti nelle proprie circoscrizioni elettorali delle 5 province campane. 27 consiglieri per la circoscrizione di Napoli, 9 consiglieri per la circoscrizione di Salerno, 8 consiglieri per la circoscrizione di Caserta, 4 consiglieri per la circoscrizione di Avellino, 2 consiglieri per la circoscrizione di Benevento.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.