Assistenza computer salerno e provincia

Si accende il Natale, De Luca: “Salerno trasmette umanità”

Il sindaco Napoli: "Un effetto fantasmagorico"

Federica D'Ambro

SALERNO | Si è acceso alle 17.30 in punto l’Albero di Natale in piazza Portanova a Salerno, per mano dei bambini dell’Istituto Smaldone. In centinaia i turisti e salernitani presenti, insieme al sindaco di Salerno Vincenzo Napoli e il governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca.  L’albero bianco e dorato, alto venticinque metri, resterà in piazza Portanova fino alla fine della kermesse.  L’effetto luminoso è formato da 280mila luci a led, 60 ghirlande e 48 sfere dorate completano la decorazione del simbolo natalizio.

E’ già gara tra turisti e salernitani per attraversare la base dell’Albero, composta da un tunnel di dieci metri. Il sindaco di Salerno, ha aperto l’evento: “La base è l’innovazione vera di quest’anno, una volta acceso l’effetto dell’Albero sarà, personalmente, fantasmagorico, una sorpresa gradevole. Per arrivare in piazza oggi, ho impiegato qualche minuto in più segno della presenza delle persone, anche quest’anno la kermesse lascia ben sperare”. 

Il sindaco parla anche della famosa “S” di Vignelli installata sulla punta dell’Albero durante la settimana e cambiata all’ultimo. “Secondo un parere tecnico era pericolosa dal punto di vista del clima, dei problemi climatici che ci affiggono. Aggiungo che l’esito finale non mi entusiasmava, è stato utile mettere il puntale. – inoltre, il sindaco Enzo Napoli aggiunge anche un primo bilancio per l’iniziativa – Credo che posso dire apertamente che il primo bilancio è positivo, ci sono grandissime quantità di turisti, le strutture sono sold out”. 

A Vincenzo De Luca, sono toccati i saluti finali, prima di accendere l’Albero.  “Ogni anno l’accensione dell’albero ha un significato pieno di valori, solidarietà e di umanità che la comunità salernitana riesce a trasmettere. Ormai questa è un’occasione tradizionale di incontro per farci gli auguri di buon Natale.  Quando ci ritroviamo in questi momenti, è la conferma di quanto siamo unti”. 

 

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.