Taste - Sapori mediterranei

Abuso edilizio commesso 8 anni fa, ai domiciliari 50enne di Nocera

Detenzione domiciliare per tre mesi, pagherà una ammenda di 5mila euro

Personale della Polizia di Stato appartenente al Commissariato di Pubblica Sicurezza di Nocera Inferiore, nella giornata di ieri, ha arrestato A. B., 50enne di Nocera Inferiore, destinatario dell’ordine di esecuzione per espiazione di pena detentiva agli arresti domiciliari emesso il 9 febbraio dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Salerno perché ritenuto responsabile di violazione alla normativa edilizia, reato commesso nell’anno 2008.

I poliziotti di Nocera Inferiore hanno rintracciato A. B. sul luogo di lavoro e, al termine degli accertamenti di rito, lo hanno sottoposto alla detenzione domiciliare per la durata di mesi tre, conducendolo presso la sua abitazione.

Oltre alla pena detentiva, l’arrestato è stato condannato anche a pagare l’ammenda di 5mila euro.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.