Assistenza computer salerno e provincia

Abusò della sorellina, ai domiciliari minore di Cava de’Tirreni

La ricostruzione degli inquirenti

Federica D'Ambro

Avrebbe violentato sua sorella di circa 10 anni. Secondo quanto rivelato dal quotidiano La Città, e dal Tribunale dei Minori un giovane di Cava de’Tirreni, è stato condotto agli arresti domiciliari presso una comunità per minori con l’accusa di abusi sessuali ai danni di sua sorella. Stando a quanto ricostruito dagli inquirenti, a dichiarare di aver subito violenze fu la stessa bambina circa un anno fa, seguita da psicologi e assistenti sociali in seguito a problemi familiari.

 

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.