Taste - Sapori Mediterranei

Abusi su bimbo di 4 anni, a processo il compagno della nonna

"Da dicembre 2014 – aveva riferito la nonna paterna- ci fu un cambio repentino di umore e comportamento"

Federica D'Ambro

Compagno della nonna abusava del nipote di appena 4 anni. Il piccolo, figlio di due genitori separati, un lavoratore angrese e una ragazza rumena, è stato affidato ad entrambi con visite libere per il papà, e da tempo vive presso l’abitazione della nonna materna, una signora rumena di 50 anni che ha una relazione con un 48enne operaio di Sant’Antonio Abate. Come rivelato dal quotidiano La Città.
Alla base dell’inchiesta aperta dalla Procura di Nocera c’è la relazione del Nucleo Operativo Territoriale dell’Asl di Salerno del 28 aprile 2016, nella quale due psicologhe e la dirigente individuano anomalie tali da paventare maltrattamenti e abusi sessuali sul minore.

“Da dicembre 2014 – aveva riferito la nonna paterna- ci fu un cambio repentino di umore e comportamento”. Infatti da quello stesso momento, il bambino avrebbe rifiutato inspiegabilmente di farsi abbassare pantaloni. Fin quando nel mese di marzo fu segnalato un arrossamento nella zona perianale.
L’esito dell’inchiesta sarà sciolto nell’udienza del prossimo 14 marzo davanti al Gip Alfonso Scermino.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.