Assistenza computer salerno e provincia

Abusata in strada a Scafati, l’aggressore ha 16 anni

La vittima è una studentessa di 23 anni

Federica D'Ambro

E’ stata bloccata mentre si dirigeva a lavoro, costretta ad essere abusata da uno sconosciuto. La vittima questa volta è una giovane studentessa 23enne. Il fatto è avvenuto a Scafati, in piazza Vittorio Veneto. Come rivelato dal quotidiano Il Mattino, la giovane studentessa dopo essere stata palpeggiata e toccata nella parti intime, è riuscita a divincolarsi dal violentatore, mettendolo in fuga. La giovane si è subito recata dai carabinieri per sporgere denuncia. Secondo le indagini degli stessi, il violentatore è un ragazzo di 16 anni di origine rumena. I militari hanno impiegato meno di un’ora per dare un nome a quello sconosciuto, trovato in compagnia di altri quattro amici, anche loro minorenni.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.