Taste - Sapori mediterranei

Abitazione in fiamme a Stella Cilento, cinque intossicati

Le fiamme si sono sprigionate all’improvviso dalla canna fumaria di un appartamento, ad avere la peggio due anziani

Federica D'Ambro

Abitazione in fiamme nel pomeriggio di ieri a Stella Cilento, in via Vittorio Emanuele III. Le fiamme si sono sprigionate all’improvviso dalla canna fumaria e in pochissimo tempo hanno avvolto mobili e suppellettili, provocando ingenti danni. Cinque le persone che sono rimaste intossicate. Le fiamme si sono sprigionate all’interno di un appartamento dove vivano due anziani. Come rivelato dal quotidiano La Città, sul posto in pochi minuti sono arrivati i carabinieri della stazione di Sessa Cilento e un’ambulanza del 118 di Ascea. Gli anziani sono stati subito soccorsi e portati in salvo. Tra le fiamme anche il comandante della stazione, Salvatore Spanò, e due carabinieri del reparto radiomobile di Vallo della Lucania che sono rimasti lievemente intossicati.
Ora gli investigatori stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’accaduto.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.