Assistenza computer salerno e provincia

Abborda una prostituta, la picchia e le ruba la borsa: arrestato 27enne

Dopo un breve inseguimento il giovane è stato fermato e bloccato

Federica D'Ambro

Alle ore 03.00 circa di oggi 8 aprile 2018, personale della sezione volanti traeva in arresto M.V. di anni 27 incensurato, resosi responsabile del reato di rapina. Infatti lo stesso poco prima, in questa via s. Allende, aveva avvicinato una prostituta con l’intento di consumare un rapporto sessuale a pagamento e, dopo averla colpita con schiaffi e pugni perché privo del denaro pattuito per la prestazione si impossessava della borsa della vittima e si dava a precipitosa fuga.

La stessa, visto transitare una volante attirava l’attenzione dei poliziotti i quali, dopo un breve inseguimento riuscivano a bloccare il citato M.V. recuperando la borsa della vittima con all’interno il denaro rapinato. Condotto presso gli uffici della questura, dopo le formalita’ di rito veniva posto agli arresti domiciliari a disposizione dell’autorita’ giudiziaria

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.