Pizzeria Betra Salerno

Abbonamenti a rilento in attesa dei colpi di mercato

A nove giorni dal debutto poco più di 3.000 sottoscrizioni. Flop anche la prevendita per il Bari

admin

A nove giorni dal debutto nel nuovo campionato di serie B procede decisamente a rilento la campagna abbonamenti della Salernitana. Meno di una settimana al via e sono soltanto 3.000 circa le tessere sottoscritte. Un dato davvero deludente per una piazza come Salerno. Dopo la conquista della cadetteria ci si aspettava infatti una grossa risposta da parte dei tifosi in termini di sottoscrizioni. Lo stesso patron Lotito aveva chiesto alla città almeno 10.000 abbonamenti dopo il ritorno in serie B. Ma almeno per il momento così non è stato, nonostante le agevolazioni attraverso le quali la società ha voluto andare incontro alle esigenze delle famiglie e delle fasce più deboli. Evidentemente finora è stata la campagna acquisti ad incidere negativamente su quella degli abbonamenti. I tifosi aspettano infatti colpi importanti che ancora non sono stati messi a segno. Anche per quanto riguarda l’amichevole di lusso in programma domani sera allo stadio Arechi contro il Bari, la prevendita dei tagliandi è stata fin qui magra. Alla vigilia della gara sono circa 1.000 i biglietti venduti in prevendita.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.