No Signal Service

A Salerno i primi ballerini dell’Opera di Tirana

Sta per volgere al termine l’intensa settimana di danza al Centro Sociale in occasione della XII edizione di Salerno d’ aMare. La giornata conclusiva si terrà domenica 19 luglio presso la suggestiva location dell’Arena del mare di Salerno , dove ballerini e ballerine dei laboratori coreografici di classico, moderno, contemporaneo ed hip hop, diventeranno i protagonisti del Galà finale, portando in scena le coreografie preparate durante le lezioni.

sda locandina
appuntamento asalerno post
Sta per volgere al termine l’intensa settimana di danza al Centro Sociale in occasione della XII edizione di Salerno d’ aMare. La giornata conclusiva si terrà domenica 19 luglio presso la suggestiva location dell’Arena del mare di Salerno , dove ballerini e ballerine dei laboratori coreografici di classico, moderno, contemporaneo ed hip hop, diventeranno i protagonisti del Galà finale, portando in scena le coreografie preparate durante le lezioni.

Tra gli insegnanti di questa edizione anche i primi ballerini dell’Opera di Tirana: Ludmill Cakalli e Tatiana Sujlemani.

“E’ stato molto bello tornare a fare lezione – ha dichiarato entusiasta Cakalli al termine della sua lezione – I miei complimenti vanno all’ organizzazione, che è riuscita a non arrendersi e ad organizzare un campus in totale sicurezza. Noi professionisti e i ragazzi abbiamo bisogno di sapere che la dnaza non si ferma”.

“Sono stati mesi molto difficili per il settore della danza – ha affermato la danzatrice Tatiana Sujlemani – che già da tempo si ritrova a vivere in condizioni difficili. Ognuno di noi ha cercato però di non arrendersi continuano a ballare nelle proprie case, grazie ai social la danza ha cercato di sopravvivere. Penso che però questa edizione di Salerno Danza d’ aMare fosse necessaria per lanciare il messaggio di una ripartenza, dobbiamo essere prudenti ma positivi”.
tatiana sujlemani

cakalli

De Angelis - Grafica e stampa

Commenti

I commenti sono disabilitati.