Taste - Sapori mediterranei

Litigano per le chiavi della macchina, 20enne accoltella la madre

Il fatto è avvenuto nel piccolo comune di Calvanico lo scorso aprile, ad oggi il giovane rischia un processo per tentato omicidio

Federica D'Ambro

Un ragazzo di soli 20 anni ha accoltellato la madre perchè non voleva dargli le chiavi della macchina. Il fatto è avvenuto a Calvanico lo scorso 3 aprile. Ora il giovane rischia di essere processato per tentato omicidio. Come rivelato dal quotidiano Il Mattino, all’epoca dei fatti il 20enne viveva con il nonno e la madre, durante una lite per futili motivi il ragazzo ha accoltellato la madre alla pancia con un coltello che aveva in tasca. Fortunatamente la donna non riportò gravi conseguenze, i medici giudicarono la ferita guaribile nel giro di 10 giorni. Nello stesso giorno il 20enne venne affidato ad un centro di recupero. Visti i precedenti episodi di violenza, sempre nei confronti della madre, ora il 20enne rischia un processo per tentato omicidio, al gip spetta la decisione.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.