Pizzeria Betra Salerno

19 giugno: una targa sul primo campo calcato dalla Salernitana

L'associazione culturale 19 giugno 1919 organizza l'ennesima iniziativa volta a ricordare la storia della squadra granata

Carmine Raiola

Mancano pochi giorni al 19 giugno, data in cui la Salernitana compirà 99 anni, per l’ occasione sono varie le iniziative organizzate per festeggiare questo evento.
Innanzitutto c’è la tradizionale sfilata dei tifosi che quest’ anno partirà da Piazza Casalbore e terminerà alla spiaggia di Santa Teresa dove ci sarà una partita evento con diverse ” vecchie glorie” della squadra granata.
Nella mattinata di martedi ci sarà, inoltre, una iniziativa dal sapore storico, volta a ricordare il primo “campo di gioco” calcato dalla Salernitana.
Stiamo parlando dell’ iniziativa organizzata dall’associazione 19 giugno 1919 che in Piazza  d’ Armi deporrà una targa commemorativa.
Nel campo di Torrione la Salernitana giocò la sua prima partita il 14 marzo del 1920 quando la neonata società si trasferì da Piazza Martiri luogo in cui aveva disputato le sue prime partite.
I granata sono rimasti nel campo di Torrione fino  1931, anno in cui la squadra si spostò all’ allora  Stadio “Littorio” che poi successivamente cambierà nome nel odierno “Vestuti”.
Ennesima iniziative dell’associazione 19 giugno 1919, dopo la mostra delle maglie della storia granata che fu organizzata ed ospitata a Palazzo Fruscione, oppure la recente “Storie di Salernitana” al Vestuti. Ancor prima la targa in Corso Umberto I (luogo in cui venne fondata la società) ed il calendario ufficiale della Salernitana nella stagione 2017 quando i giocatori in rosa posarono con alcune maglie storiche della Beneamata.
Dunque appuntamento martedì alle ore 11 per ricordare uno dei luoghi della storia granata.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.