Taste - Sapori Mediterranei

Musica e terapia, la nuova formazione del conservatorio “G.Martucci”

Domani alle 10 si terrà la conferenza stampa per la presentazione del master

Federica D'Ambro

Dopo il successo ottenuto con l’attivazione del primo master in “Canzone e lingua napoletana”, che ad oggi conta 23 iscritti campani, il Conservatorio di Musica di Salerno “Giuseppe Martucci” è pronto per un nuovo primato nel campo dell’alta formazione. Si tratta del master di primo livello in Musicoterapia.
Domani, mercoledì 7 ottobre, alle ore 10.30, presso gli uffici della direzione del Conservatorio di Musica “Giuseppe Martucci” si terrà la conferenza stampa di presentazione del master, durante la quale saranno illustrati gli argomenti al centro del piano di studi e gli sbocchi professionali previsti. All’incontro con la stampa saranno presenti: Imma Battista, direttore del Conservatorio “G. Martucci” di Salerno; Franco Massimo Lanocita, vice presidente del “Martucci”; Silvana Noschese, referente scientifico del Master, tra le prime musico terapeute italiane, formatasi negli anni ’80 alla scuola di Assisi; Fulvio Maffia e Maria Vittoria Lanzara, in veste di coordinatori didattici; Francesca Turano e Francesco D’Errico, docenti del Conservatorio, ed Eligia Levita, musico terapeuta.
Il percorso, che arricchirà l’offerta formativa in programma per l’Anno Accademico 2015/2016 del Conservatorio di Musica “Giuseppe Martucci” di Salerno, sarà incentrato sull’approfondimento dello studio del suono, della musica, del ritmo, del corpo, della voce e degli strumenti. Al termine del master sarà conferito un titolo riconosciuto.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.