Assistenza computer salerno e provincia

Zitarosa riaccende le polemiche su Piazza della Libertà

Il capogruppo di Forza Italia ha spiegato, in una lettera al sindaco Napoli, i motivi dell'impraticabilità della proposta in merito alle gare d'appalto

Riccardo Siena

1415

Nuova contesa in merito alla realizzazione dei lavori in Piazza della libertà. Il capogruppo di Forza Italia Giuseppe Zitarosa ha fatto pervenire una lettera al sindaco di Salerno Enzo Napoli, al fine di far luce su alcune questioni riguardanti l’eventuale possibilità di appaltare i lavori della piazza alla seconda ditta presente in graduatoria, la “Ciro Menotti” di Ravenna, con un preventivo pari a circa 14 milioni di euro. In merito alla proposta, avanzata dall’assessore all’Urbanistica Mimmo De Maio, Zitarosa ha dichiarato:” Tale proposta è impraticabile perché sia l’oggetto dei lavori che l’importo da affidare sono completamente diversi da quelli previsti nella gara d’appalto iniziale. Conseguentemente non è possibile, così come annunciato dall’assessore, affidare i nuovi lavori previsti per Piazza della Libertà procedendo ad uno slittamento della graduatoria. L’affidamento dei nuovi lavori può essere concesso solo dopo l’espletamento di una nuova gara d’appalto. In caso di affidamento diretto, il sottoscritto procederà direttamente a segnalarne l’illegittimità a tutti gli organi di competenza e di vigilanza”.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.