Assistenza computer salerno e provincia

Waterfront di Salerno, architetti sicuri: “Diremo la nostra”

L'ordine chiede il confronto con l'amministrazione comunale

Marco Rarità

510

In occasione della due giorni di workshop “Specchi d’Acqua”, si è espressa sul progetto riguardante il nuovo fronte di mare di Salerno, il presidente degli architetti pianificatori paesaggisti e conservatori della provincia di Salerno. Maria Gabriella Alfano ha parlato di un confronto, che si aspettano di aprire, proprio con l’amministrazione comunale sulla questione waterfront:

“Strategie comunali prevedono già una progettazione che coinvolge non soltanto l’ente pubblico ma anche soggetti privati. Noi speriamo che venga conclusa tutta la parte progettata da Santiago Calatrava, su questo riteniamo e pensiamo che dobbiamo essere coinvolti. Diremo la nostra, di volta in volta, sulle varie scelte che si andranno a fare. È una situazione in evoluzione, come tutti sappiamo, bisogna completare alcune opere che sono rimaste incompiute, su questo si giocherà il futuro della città – ha proseguito la presidente degli architetti salernitani – In questi giorni si parla tanto del porto di Salerno, su tutto il fronte del mare noi ci auguriamo di non essere esclusi dalla concertazione, sicuramente le forze politiche e gli attori principali discuteranno ma crediamo sia giusto far parlare anche noi architetti e ingegneri. Possiamo dire la nostra su questi temi importanti che riguardano il futuro della città”.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.