Assistenza computer salerno e provincia

Voli civili trasferiti da Capodichino all’aeroporto di Salerno: è il primo passo d’integrazione

Già primi trasferimenti di voli con la Gesac destinata a gestire anche il Costa d'Amalfi, soddisfatto il ministro: "Andiamo avanti, i soldi già ci sono"

376

“Sull’aeroporto di Pontecagnano e la sua integrazione con Capodichino stiamo andando avanti, i soldi già ci sono. Sono felice che sia passata la filosofia che il segreto per far funzionare le cose non è la competizione ma la cooperazione. Sono in contatto continuo con il governatore De Luca. Abbiamo promosso reti aeroportuali regionali in tutta Italia perché dalle reti aeroportuali arrivano più benefici per il territorio. Aspettiamo che il Mef dia risposte definitive”.

Così il Ministro delle Infrastrutture e Trasporti Graziano Delrio, come si legge sul quotidiano Il Mattino, oggi in edicola, perchè continua l’iter per la fusione di Gesac che gestisce Capodichino con la società dell’Aeroporto di Salerno, tant’è che una prima tranche di traffico aereo civile sarà trasferita subito da Napoli a Salerno. Parte l’integrazione tra l’aeroporto di Napoli e il Costa d’Amalfi, a Salerno giungeranno quei voli di aviazione civile che sono programmati a Capodichino, già quest’anno saranno dirottati a Pontecagnano, successivamente con i lavori di allungamento della pista ci sarà il trasferimento anche di altri voli per il settore commerciale.

 

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.