Assistenza computer salerno e provincia

Vende hashish dalla finestra a due minorenni: arrestato giovane salernitano

L'arresto è avvenuto a seguito di servizi di controllo da parte dei "Falchi" nel rione Carmine di Salerno

Federica D'Ambro

110

Nell’ambito di mirati servizi organizzati e ripetuti nel tempo per contrastare la vendita al dettaglio di sostanze stupefacenti nell’area di Salerno, il personale della Squadra Mobile, sezione “Falchi”, ha effettuato un arresto nel rione Carmine della città. In particolare, nel pomeriggio di ieri, 31 gennaio, i “Falchi” durante un servizio di controllo hanno notato due giovani, identificati come minori di 18 anni, avvicinarsi ad una finestra al primo piano di una palazzina in via Renato De Martino, mentre si scambiavano cenni d’intesa con un ragazzo che si era affacciato a tale finestra. Subito dopo, i due minori, sono entrati nel portone e usciti qualche istante dopo. Tale comportamento ha insospettito gli agenti che hanno fermato i due, trovandoli in possesso di hashish.  I ragazzi hanno dichiarato di aver acquistato la droga dal ragazzo che si era affacciato alla finestra. Durante una successiva perquisizione a casa di quest’ultimo, identificato per I.A., pregiudicato, veniva trovata e sequestrata altra hashish. Il giovane è stato arrestato con l’accusa di spaccio di droga e vendita a minori di 18 anni.

D’intesa con il pm di turo della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Salerno, l’arrestato è stato trasferito al carcere di Fuorni, in attesa di convalida.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.