Scarpe per bambini - Millepiedi

Utl Cisal Salerno, domani il primo appuntamento culturale con “Notte in Bianco”

Protagonista della serata la scrittrice Letizia Vicidomini

136

Domani – 2 febbraio 2018, alle ore 18.30 – parte come da programma, l’attività culturale dell’Utl (Unione tempo libero – turismo sociale – cultura) in collaborazione con Raitolibri (la vetrina letteraria itinerante internazionale ideata e diretta da Francesco Grillo) presso la sede Cisal Salerno.

Protagonista della serata sarà la scrittrice Letizia Vicidomini, con il suo libro “Notte in bianco” ( Andrea Martino, “il Commissario buono”, è in pensione da un anno, con tutta l’intenzione di godersela tra i nipoti e le sue amate piante. Un giorno di primavera viene chiamato dal suo vice, promosso a capo della squadra: hanno trovato una donna anziana con la testa fracassata, all’interno del suo esercizio di Sali e Tabacchi. Un condominio intero nasconde la storia della tabaccaia, ma il Commissario si lascia catturare dalla vicenda, per dare alla vittima giustizia e pace. Ma chi era davvero quella donna?).
All’evento, aperto agli associati e simpatizzanti, saranno presenti insieme all’autrice: Giovanni Giudice, segretario generale della Cisal provinciale che porterà i saluti della confederazione autonoma; la scrittrice Maria Grazia Salpietro che recensirà il testo; Gerardo Naimoli, referente incaricato dell’Utl e Francesco Grillo che intervisterà la scrittrice e coordinerà l’appuntamento culturale.
L’AUTRICE – è nata e vive a Nocera Inferiore, ma è cittadina onoraria di Napoli. Ha lavorato come speaker in tutte le maggiori radio campane, da Kiss Kiss a Rtl 102.5, da Radio Marte a Radio Club 91, passando per Crc e Radio Punto Nuovo. Ha pubblicato per Akkuaria Nella memoria del cuore (2006) e Angel (2007), mentre nel 2013 è uscito per le Edizioni Cento Autori Il segreto di Lazzaro.
Matterello - Pizzeria a salerno

Commenti

I commenti sono disabilitati.