Assistenza computer salerno e provincia

Usuraio da incubo, in manette il terrore dei piccoli commercianti nel Salernitano

Ordinanza cautelare per Giuseppe Passante di Pagani, le indagini dell'antimafia e l'intervento dei Carabinieri

682

Sono intervenuti i Carabinieri del reparto territoriale di Nocera inferiore, nella giornata di ieri, eseguendo un’ordinanza cautelare nei confronti di Giuseppe Passante, come si legge sul quotidiano La Città, accusato dei reati contro il patrimonio implicanti minacce e violenza alla persona con uso di armi. Circa 10 anni fa l’uomo era affiliato al clan Contaldo e le indagini dell’antimafia di Salerno hanno ricostruito la sua attività di finanziamento nei confronto di piccoli imprenditori. Faceva l’usuraio, e i commercianti dovevano pagare gli interessi, un punto di svolta è arrivato quando un imprenditore di Pontecagnano, operante nel settore della balneazione ha deciso di testimoniare.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.