Pizzeria Betra Salerno

Alla Salernitana Salvatore Monaco

UFFICIALE - Il difensore napoletano ha raggiunto l'accordo con i granata, 18 presenze nel girone d'andata con i grifoni, escluso dalla "difesa a tre" di Breda

522

Venti anni dopo, un Salvatore Monaco torna ad indossare la maglia granata. Stesso ruolo e paradossalmente stesse caratteristiche. Salvatore Monaco nato a Napoli è un difensore centrale, da molti definito “vecchio stampo”, alto 192 centimetri, calciatore da pochi fronzoli e dotato di grande forza fisica, abile di testa, pecca in rapidità e gioca spesso ad alta intensità agonistica, anche per questa caratteristica è talvolta irruente nelle entrate. Impiegato quasi sempre come centrale in una difesa a quattro, nelle ultime due gare contro Entella e a Pescara Monaco è finito in panchina, Breda infatti ha preferito uno schieramento a tre con Volta, Belmonte e Dellafiore, a discapito del difensore partenopeo. E’ il secondo acquisto in retroguardia per i granata, insieme a Casasola, aggiunge sicuramente “centimetri” al reparto. Monaco ha già giocato quest’anno all’Arechi, proprio con la maglia del Perugia, nel match terminato 1-1. Al vantaggio di Bocalon, che sfuggì alla marcatura del neo acquisto granata, rispose Buonaiuto proprio allo scadere.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.