Assistenza computer salerno e provincia

Trovato con tranci di hashish nel portafoglio, a casa un intero panetto: fermato 30enne

Convalidato l'arresto dal giudice con obbligo di firma al commissariato di Battipaglia

211

Nella serata di ieri, a Battipaglia, poliziotti del commissariato di Battipaglia, diretti dal vice questore aggiunto Immacolata Acconcia, durante l’attività di controllo del territorio attuata nei fine settimana, hanno tratto in arresto, in piazza della Repubblica, M. D. di anni 30. Lo stesso, nel corso delle attività di controllo veniva individuato e bloccato dai poliziotti proprio in piazza della Repubblica e, sottoposto a perquisizione personale, all’interno del suo portafogli, venivano rinvenuti  9 tranci di hashish dal peso complessivo di grammi 3,7. La successiva attività di indagine estesa ad un locale posto all’interno di un fabbricato in disuso, ubicato in via Catania, ove M.D. utilizzava una camera dove trascorrere le giornate da circa un mese, hanno permesso di rinvenire un panetto della stessa sostanza proibita dal peso di grammi 95,1 oltre ad un taglierino e tre lamette, utilizzate per tagliare lo stupefacente da porre in vendita. Dopo le formalità di rito M.D. veniva tratto in arresto e collocato presso l’abitazione della madre in regime degli arresto domiciliari e dopo il rito direttissimo disposto dall’autorità giudiziaria, il giudice ha convalidato l’arresto disponendo l’obbligo di firma al commissariato.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.