Assistenza computer salerno e provincia

Tre furti in meno di 24 ore: arrestato 20enne gambiano

Il giovane è stato condotto al carcere di Fuorni

Federica D'Ambro

328

Rapina una donna nel pomeriggio di sabato, le forze dell’ordine lo bloccano. Dopo una breve indagine da parte della Questura di Salerno, il giovane è stato individuato e fermato dopo un breve inseguimento. Come raccontato dalla vittima del furto, la giovane stava ascoltando musica dal cellulare quando un uomo si è avvicinato rubandole il telefono. In quello stesso momento, il ladro ha intimato la donna con un gesto, dicendole “Tu morta”. L’aggressore è stato individuato per J.L un gambiano di 20 anni. Al momento del fermo il 20enne aveva il telefono della donna, insieme ad altri proventi. Il giovane gambiano infatti è stato collegato ad altri due furti, ad un anziano signore e una giovane donna in via Tasso, in sole 24 ore.

Il 20enne, dopo le formalità di rito, è stato condotto presso la Casa Circondariale di Salerno, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

 

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.