Assistenza computer salerno e provincia

Tragedia a Rofrano: 72enne muore dopo essere stata morsa da una vipera

Circa due settimane di ricovero in rianimazione al San Luca di Vallo della Lucania ma non c'è stato nulla da fare

243

Si trovava in campagna con il marito, in località Croce a Rofrano, quando è stata morsa da una vipera mentre lavorava sul campo di grano. E’ accaduto il 22 maggio, dopo un ricovero in rianimazione per più di 2 settimana al San Luca di Vallo della Lucania la donna è deceduta. Come si legge sul quotidiano Il Mattino, oggi in edicola, la 72enne, originaria proprio di Rofrano, si accorse subito di quanto accaduto e della gravità perchè perse i sensi subito dopo aver allertato il marito, andando in choc anafilattico. L’uomo chiamò i soccorso e sul posto arrivarono i sanitari del 118 che trasportarono d’urgenza la donna in ospedale. Giunta al San Luca in codice rosso, in fin di vita, ricoverata in rianimazione nel corso dei giorni si sono susseguite altre complicazioni, tra tutte una ischemia cerebrale. La donna, purtroppo, non è sopravvissuta, è deceduta nel pomeriggio di ieri.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.