Pizzeria Betra Salerno

Terracciano subito in campo nel test ad Eboli

Torrente ha provato Coda al centro del tridente. Differenziato per Troianiello

Roberta Sironi

883

Questo pomeriggio la Salernitana ha sostenuto un proficuo test amichevole ad Eboli dove ha rifilato 14 reti alla formazione Berretti allenata da Ciro De Cesare. La novità più importante della giornata è stata l’arrivo di Pietro Terracciano. Il nuovo portiere proveniente dal Catania è giunto questa mattina a Salerno con la formula del prestito biennale e questo pomeriggio è sceso subito in campo prendendo parte alla seconda fase della partitella. Assente invece Strakosha che, a causa del secondo impegno con l’under 21 albanese, si aggregherà al gruppo soltanto domani. Torrente ha provato l’undici da schierare in campo sabato a Brescia. Vista l’assenza di Strakosha, tra i pali si sono alternati Ronchi e Terracciano ma tutto lascia presagire che a Brescia il titolare sarà ancora il portiere albanese scuola Lazio. Immutata la linea difensiva con Colombo, Lanzaro, Schiavi e Franco. A centrocampo Pestrin è certo di una maglia mentre Moro, Sciaudone e Bovo si contendono gli altri due posti disponibili. In attacco, senza l’infortunato Eusepi e con Troianiello che ha svolto lavoro differenziato a causa di problemi muscolari, Torrente è pronto a lanciare Coda al centro del tridente con Gabionetta e Donnarumma esterni.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.