Assistenza computer salerno e provincia

Studio, volontariato e sport per il giovane aggressore del Genovesi

il programma redatto dagli assistenti sociali, per il giovane ragazzo che accoltellò un suo compagno di scuola lo scorso febbraio presso l'istituto Genovesi di Salerno

Federica D'Ambro

364

Studio, volontariato e attività sportiva. È questo il programma redatto dagli assistenti sociali, per il giovane ragazzo che aggredì un suo compagno di scuola lo scorso febbraio presso l’istituto Genovesi di Salerno. Come rivelato dal quotidiano Il Mattino, è un ricco e rigido programma che dovrà seguire per un minimo di due anni.
La pronuncia è arrivata ieri quando il giudice Vincenzo Di Florio del tribunale dei minori, accogliendo l’istanza del legale dell’imputato, l’avvocato Loredana Masuccio, ha ammesso Giovanni I., accusato di tentato omicidio aggravato dai motivi futili e abietti, al programma di messa alla prova per la durata di due anni.
Uno dei punti fondamentali del programma, prevede la riconciliazione con il coetaneo Carmine S. vittima delle coltellate.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.