Assistenza computer salerno e provincia

Sospetta sostanza bianca sull’arenile della spiaggia di Santa Teresa

La denuncia del consigliere Roberto Celano

Federica D'Ambro

663

Una sostanza liquida, bianca, è comparsa improvvisamente sull’arenile della spiaggia di Santa Teresa. A denunciare l’accaduto è stato il consigliere di Forza Italia, Roberto Celano, che ha sollecitato da subito l’intervento delle istituzioni competenti. Non è ancora chiaro cosa sia questa sostanza bianca, sul caso interverranno i responsabili dell’Arpac e il dirigente del settore ambiente del Comune di Salerno.

“Sulla spiaggia di Santa Teresa, il cosiddetto “Chiavicone” sembrava “producesse” latte, una sostanza bianca di incomprensibile “fattura”. Ho sollecitato immediatamente l’Assessore all’ambiente Angelo Caramanno che si è attivato ed ha chiesto l’intervento di tutte le Istituzioni demandate al controllo. – ha scritto Roberto Celano – L’Assessore mi ha riferito che sul posto si sarebbero recati PM e responsabili Arpac accompagnati dal dirigente del settore Ambiente ing. Caselli. Gli Organi di controllo tutti intervengano e vadano fino in fondo. È necessario individuare cause ed eventuali responsabili di scempi ambientali intollerabili. Difendiamo la città”.

La denuncia del consigliere ha scatenato non poche polemiche e dubbi dei cittadini, in attesa di sapere di cosa si tratti.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.