Pizzeria Betra Salerno

Soddimo risponde a Rosina:a Frosinone 1-1 al primo tempo

Buona prestazione da parte dei granata, passati in vantaggio con un gol del capitano, e beffati dalla bandierina da Soddimo

Riccardo Siena

627

Un primo tempo scoppiettante quello appena conclusosi al Matusa di Frosinone fra i padroni di casa e la Salernitana. I granata sono scesi in campo con il giusto piglio, attuando un buon gioco senza mai buttar via la palla, tant’è che al 13′, il capitano Rosina, si è infiltrato fra le linee avversarie riuscendo a trasformare in oro il superbo suggerimento aereo di Vitale, mettendo il punto esclamativo su un ottimo quarto d’ora iniziale da parte della squadra di Bollini. Il Frosinone, però, non è rimasto a guardare, affidando la reazione ai piedi di Dionisi che, al 21′ prima e al 23′ poi è andato vicino al gol del pareggio, conquistando poi il calcio d’angolo dal quale è scaturito il gol dei canarini: Soddimo, incaricatosi della battuta, ha disegnato una traiettoria beffarda che ha lasciato di stucco la retroguardia granata e ha fulminato Terracciano, colpevole di non aver posizionato un uomo sul palo, regalando di fatto il pareggio al team di casa. La partita si è infiammata e sono nate occasioni nitide da entrambe le parti: Busellato al 36′, imbeccato da un ottimo spiovente di Zito non è riuscito a segnare, gettando letteralmente la palla del vantaggio al vento, così come il frusinate Paganini, dopo un minuto, non approfittando di un pasticcio made Terracciano-Tuia, ha spedito la sfera in tribuna.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.