Assistenza computer salerno e provincia

Smilitarizzare la Polizia Municipale, la proposta dei Cobas Salerno

"I vigili urbani più vicini ai bisogni della gente" le parole di Franz Cittadino

Marco Rarità

597

Smilitarizzare la Polizia Municipale di Salerno, la proposta dei Cobas del pubblico impiego e l’allarme lanciato da Franz Cittadino: «Il 70 per cento dei dipendenti comunali in precarietà economica, sono i meno pagati d’Europa. Nello stesso Comune però ci sono anche i più pagati del Continente».

Così, i Cobas del pubblico impiego hanno presentato la loro lista con programmi ideologici e culturali per la tornata elettorale riguardante il rinnovo dei componenti della Rsu. Varie le tematiche su cui si è espresso Franz Cittadino che ha parlato di difficoltà che potrebbero presentarsi in futuro sia dal punto di vista economico che lavorativo: «C’è una precarietà vissuta attualmente dal 70 per cento dei dipendenti comunali che ci preoccupa, questi sono i meno pagati d’Europa. È assurdo pensare, poi, che nello stesso Comune c’è un altro 30 per cento che è profumatamente pagato».

Ha proseguito Cittadino: «Bisogna ridare al Comune il ruolo di erogatore dei servizi essenziali per la collettività, valorizzando il personale che opera in tutti i settori.  C’è da rivedere i costi del Comune di Salerno verso le società partecipate, attraverso una riconversione pubblica del personale operante che non si può più rinviare».

Punto importante dei Cobas è dedicato all’idea di smilitarizzare il corpo della Polizia Municipale, come spiega Franz Cittadino: «Vogliamo che sia una categoria più vicina ai bisogni della gente, visto l’emergente e preminente ruolo nei compiti di Polizia Giudiziaria della Polizia Municipale anche in materia di salvaguardia dell’ambiente, della salute pubblica e contro ogni forma di abusivismo. I vigili urbani, mediaticamente, sono buoni solo quanto sono fatti oggetto di aggressioni. Sono “fannulloni” quando pongono delle rivendicazioni sui propri diritti. Sino a quando queste contraddizione non verrà risolta le rivendicazioni di lavoratori e lavoratrici della Polizia Municipale resteranno sempre al palo».

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.