Sport1

Settore Giovanile, Primavera all’esame Cagliari

In campo anche gli Allievi. Svelati i gironi Berretti e Juniores

Davide Maddaluno

860

Sarà la Salernitana ad inaugurare il campionato Primavera 2015/2016: i granatini di Savini apriranno i battenti della principale competizione giovanile su scala nazionale questa mattina alle ore 11 al “Figliolia” di Baronissi dove sarà di scena l’ostico Cagliari. Il cavalluccio marino torna così sulla grande scena a distanza di cinque anni da quella famosa trasferta di Trigoria con la Roma. Confermato il nucleo storico della Berretti a cui sono stati aggiunti innesti mirati (qualcuno potrà arrivare ancora entro il 17), l’ex trainer della Juve Stabia potrà contare anche sugli elementi in orbita prima squadra come i difensori Trozzo, Tarallo e Dragonetti nonchè i centrocampisti Nappo ed Arcaleni. A loro si aggiungerà per la gara odierna l’ultimo innesto del mercato estivo, il playmaker ghanese Moses Odjer. In avanti spazio al duo made in Costiera Cappiello-Infante. Arbitro dell’incontro sarà De Tullio di Bari. Il settore giovanile granata vedrà in campo anche gli Allievi Under 17 al “De Crescenzo” di Bracigliano contro il Bari. A causa del posticipato ripescaggio del Messina, rinviato il match dei Giovanissimi Under 15 contro i peloritani. Dopo la Juniores (unica compagine professionistica al pari della Lupa Castelli Romani inserita nel torneo organizzato dalla LND) affidata ad Emanuele Ferraro, svelati i gironi anche della Berretti di Ciro De Cesare. Sulla strada della Juniores che esordirà sabato prossimo a Campagna con la Frattese, ecco Agropoli, Aversa Normanna, Pomigliano, Cavese, Citta’ Di Gragnano, Gelbison Vallo della Lucania, Polisportiva Sarnese, Progreditur Marcianise, Torrecuso, Turris, Francavilla, Potenza, Az Picerno. Queste, invece, le avversarie della Berretti: Arezzo, Avellino, Ischia, Juve Stabia, L’Aquila, Lupa Castelli, Lupa Roma, Paganese, Pisa, Pontedera, Siena, Teramo, Tuttocuoio e Virtus Lanciano, unica squadra di cadetteria al pari di granata ed irpini a partecipare al torneo mentre nel girone A figurano due compagini di massima serie, Inter e Torino.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.