Assistenza computer salerno e provincia

Scuola, al via l’assistenza specialistica per gli studenti con disabilità

Una spesa comunale pari a 71mila euro, di cui 60mila euro sono finanziati dalla Regione Campania

Federica D'Ambro

633

Lo scorso luglio del 2016 la Giunta Regionale Campana dettò gli indirizzi operativi per assicurare le prestazioni di supporto all’integrazione scolastica degli alunni con disabilità delle scuole secondarie di secondo grado, demandando ai Comuni e agli Ambiti Territoriali i servizi precedentemente erogati dalle Amministrazioni provinciali e approvando nel contempo le relative Linee guida. Ragion per cui la Regione Campania ha assegnato al Comune di Salerno la somma complessiva di circa 60.956 euro, per la realizzazione delle attività di assistenza specialistica. Le scuole che hanno chiesto tali fondi e li hanno ricevuti sono:

– ISIS “Giovanni XXIII” 11.072,88 euro
– ITIS “B. Focaccia” 17.670,46 euro
– Liceo Statale “Alfano I” 6.722,82 euro
– Liceo Statale “Regina Margherita” 7.381,92 euro
– IISS “S. Caterina/Amendola” 6.766,28 euro
– Liceo Statale “Sabatini/Menna” 22.145,76 euro

La spesa totale ammonta a 71.760,12 euro. Di cui 60mila finanziati dalla Regione Campania. Tali fondi saranno destinati alle Istituzioni Scolastiche, per la realizzazione del servizio di Assistenza specialistica per gli studenti con disabilità.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.