Assistenza computer salerno e provincia

Scontro tra barche: ferito ancora in fin di vita

Disposto il trasferimento, invece, per la turista caduta dal balcone ad Amalfi

277

Sono sempre critiche le condizioni di salute della persona rimasta ferita nello scontro di giovedì scorso tra barche a largo del Marina d’Arechi.

Andrea Attianese, nel violentissimo impatto, subì gravi danni addominali, per i quali i medici del Ruggi lo ritengono ancora in pericolo di vita. L’uomo ha riportato la recessione di parte dell’intestino, con una perforazione da scoppio, che ha provocato il disinserimento dello stesso dai punti di legamento. A questo si aggiunge un ematoma retroperitonale, con una diffusa emorragia lungo tutto l’aorta e una sindrome da schiacciamento, che ha provocato uno choc di tutti i muscoli, con conseguente insufficienza renale, che potrebbe rendere necessaria la dialisi. Il suo quadro clinico è ulteriormente appesantito dalla presenza di malattie pregresse, che potrebbero aggravarsi in qualsiasi momento.

Hanno disposto il trasferimento ad altro nosocomio, invece, i familiari della turista vicentina precipitata, ieri, dal balcone dove soggiornava ad Amalfi. La donna, trasportata d’urgenza al Ruggi, ha riportato, nella caduta, la frattura della colonna vertebrale, per la quale si è reso necessario l’intervento chirurgico.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.