Assistenza computer salerno e provincia

Scafati: Cotucit propone il Baratto Amministrativo

Raviotta presenta la mozione di approvazione al consiglio comunale

Sabino Russo

819

Tagliando l’aiuola pubblica ti paghi anche le tasse. Questo, in estrema sintesi, il contenuto della mozione presentata al consiglio comunale di Scafati dal consigliere Michele Raviotta del Cotucit, che propone di adottare anche nel centro cittadino dell’Agro il Baratto Amministrativo.

Si tratta di un provvedimento che porterebbe a pagare meno tasse a quei cittadini che contribuiranno alla pulizia, alla manutenzione, all’abellimento di aree verdi, piazze, strade, agli interventi di decoro urbano, al recupero e al riuso con finalità di interesse generale di aree e di beni immobili inutilizzabili e più in generale alla valorizzazione di una zona limitata del territorio urbano o extraurbano.

Il nuovo mezzo legislativo è previsto dall’art. 24 della legge 164 del 2014 “Misure di agevolazioni della partecipazione delle comunità locali in materia di tutela e valorizzazione del territorio”.  Il Baratto Amministrativo porta un doppio vantaggio. Da una parte i contribuenti in difficoltà potranno assolvere ai propri doveri, dall’altra il Comune potrà usufruire di forza lavoro, facendo fronte ad un periodo nel quale le risorse scarseggiano, le assunzioni sono bloccate e i tagli nella gestione amministrativa rendono fondamentali soluzioni alternative.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.