Assistenza computer salerno e provincia

San Matteo, la reliquia farà tappa a Palazzo di Città

Potrebbe essere questa la novità che riguarda la processione del 21 settembre

admin

1163

Ancora tutto da stabilire per la processione del Santo patrono di Salerno, ma sembrerebbe che a palazzo di Città, il 21 settembre, arriverà la reliquia di San Matteo, portata in prima persona dall’Arcivescovo metropolita, Mons. Luigi Moretti. Potrebbe quindi essere questa la novità più significativa contenuta nel programma religioso della festa di San Matteo pronto ad essere ufficializzato, domattina in Curia, dallo stesso arcivescovo. Alla fine, la mediazione tra istituzioni laiche e la chiesa locale potrebbe aver ottenuto come risultato il consenso per la statua del Santo di legarsi idealmente alla città, al popolo e ad i suoi rappresentanti con l’elemento più sacro e prezioso (il braccio, appunto), mentre la paranza con il simulacro dell’Evangelista dovrebbe stazionare nella zona di via Roma antistante il portone di Palazzo di Città, in occasione della preghiera di affidamento a San Matteo. Così si rispetterebbe sia la volontà di Moretti che quella popolare che chiedeva un occhio di riguardo anche per gli aspetti più tradizionali della processione. Bisognerebbe però vedere se quanto deciso sarà sufficiente a rasserenare il clima della vigilia per evitare le stesse tensioni dell’anno scorso.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.