Pizzeria Betra Salerno

Salernum Baronissi torna a vincere: battuto il Real Palomonte 2 a 1

Promozione girone D - balzo in testa alla classifica in attesa della sfida di domani della Scafatese

256

Sabato da sogno per il Salernum Baronissi, che torna alla vittoria contro il Real Palomonte, balzando in testa alla classifica in attesa della sfida di domani della Scafatese. Sul neutro del Massaioli di Eboli, la società del presidente La Marca batte per due a uno la squadra di Di Mieri. Le reti tutte nella ripresa: al goal di Gentile risponde Buonocore, in dubbio fino a poche ore prima del match. Rete della vittoria a firma di Li Puma.

La cronaca

La formazione di Galderisi scende in campo senza gli squalificati Natella e Rocco D’Auria, e con Buonocore e Silvestri al rientro dopo un infortunio. I padroni di casa, scivolati nelle retrovie della classifica dopo la sconfitta della scorsa settimana contro l’Alfaterna, iniziano la gara con maggiore determinazione. Il Salernum non concede nulla agli avversari. Il primo tempo si conclude sul risultato di zero a zero. Nella ripresa la gara si accende. Al 61’ la prima grande occasione della partita: lancio lungo del portiere del Salernum Coscia, Genovese si fa trovare pronto nella metà campo avversaria e con un pallonetto velenoso scavalca Primadei; il pallone e le speranze degli ospiti si infrangono sulla traversa. Poco più di dieci minuti dopo, la legge del calcio “goal mancato, goal subito” punisce Buonocore e compagni.  È il minuto ’74 e i padroni di casa passano in vantaggio grazie ad una prodezza balistica di Gentile, bravissimo nel calciare al volo da circa trenta metri su rinvio della difesa. Il goal subito scuote il Salernum. La squadra di La Marca si tuffa in attacco alla ricerca del pareggio, che trova al 77’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Buonocore, tra i migliori in campo, insacca di testa il corner calciato da Polverino. L’arrembaggio del Salernum non si ferma qui. Tre minuti più tardi (all’80’) arriva anche il goal della vittoria. Li Puma è abilissimo a calciare in rete dopo il perfetto assist del capitano Funicello. La girandola delle sostituzioni non porta i risultati sperati al Real Palomonte e la partita si conclude sul risultato di due a uno per gli ospiti. Tre punti pesantissimi per il Salernum. Prossima sfida in casa contro la Temeraria 1957.

Commenti post partita

Una vittoria di cuore e grinta. Sono felicissimo per il risultato finale che premia gli sforzi fatti dalla squadra e l’impegno di tutti i calciatori. In particolare, sono molto contento per Li Puma, tornato al goal in una sfida davvero importante per noi. Nel secondo tempo abbiamo sfoderato una grande prestazione. La classifica? C’è molto equilibrio in vetta e le squadre di vertice si stanno muovendo per migliorare gli organici. Noi lotteremo fino alla fine per restare nelle posizioni importanti della graduatoria.” – così Giacomo la Marca, presidente del Salernum, commenta la vittoria in casa del Real Palomonte.

Tabellino

Real Palomonte – Asd Salernum Baronissi 1-2 (0-0 p-t.)

Real Palomonte: Primadei, Citro, Gentile, Mastrangelo, Mirra (dal 90’ La Manna), Russo, Ruggiero, Jammeh, Perillo (dal 70’ Cicia), Curcio, Maiorino. A disposizione: Sorvillo, Palladino, Jaiteh, Passananti, Tommasiello. Allenatore: Di Mieri.

Salernum Baronissi: Coscia, Accarino, De Simone, Silvestri (dal ’71 Funicello), D’Auria F., Buonocore, Minguzzi, Polverino, Genovese, Li Puma (dall’85’ Brozzesi), De Luca. A disposizione: Rinaldi A., Pierri, Rinaldi E., Polverino, Iannone, Mogavero, Allenatore: Galderisi.

Reti: 74’Gentile (PAL), 77’ Buonocore (SAL), 80’ Li Puma (SAL)Ammoniti: 32’ De Simone, 48’ Silvestri (SAL), 94’ Ruggiero (PAL)

Arbitro: Michele Coppola della sezione di Castellammare di Stabia. Assistenti: Monaco sezione di Sala Consilina e Francesco Balzano sezione di Torre del Greco.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.